Sintomi delle Allergie: come si possono alleviare con il Polline d’Api

prodotto-bee-pollen-foreverCome sempre il cambio di stagione non porta solo belle giornate, ma per alcuni è sinonimo di sintomi allergici.

Il polline d’api offre un’ampia gamma di nutrienti essenziali necessari per proteggere la propria salute, fra questi compaiono le vitamine del gruppo B e la vitamina C che, essendo idrosolubili, dovrebbero essere assunte con regolarità.

Nel polline sono presenti le vitamine D, E, K e il betacarotene (la vitamina A). È una fonte ricchissima di minerali (fosforo e calcio nella quantità 1:1), di enzimi e coenzimi, di acidi grassi di origine vegetale e di carboidrati. Contiene anche proteine e 22 aminoacidi fra i quali quelli “essenziali” che il corpo non è in grado di produrre autonomamente. Il polline d’api contiene più nutrienti per caloria rispetto a qualsiasi altro integratore nutrizionale e per questo motivo non c’è da meravigliarsi se spesso è definito come uno degli alimenti più completi che esistano.

Infatti, il corpo umano sarebbe in grado di sopravvivere nutrendosi di solo polline, con un adeguato apporto di acqua e fibre. I nutrienti contenuti nel polline d’api sono altamente digeribili e di facile assorbimento da parte dell’organismo. Molte persone ne traggono beneficio e anche gli atleti lo assumono per migliorare la resistenza, l’energia e per proteggere la propria salute……..

QUESTO PRODOTTO LO TROVI QUI: CATEGORIA PRODOTTI ALVEARE


About these ads